Category Archives: Tipologia lenti

Lenti a contatto cheratocono e cross linking: tutte le informazioni

Chi ha problemi di cheratocono ed effettua interventi di cross linking sa bene che è necessario avere molta cura dei propri occhi e per questo vi sono lenti a contatto specifiche cheratocono e cross linking: di seguito tutte le informazioni. Il cheratocono è un’alterazione della cornea che assume la forma conica e l’origine è spesso genetica. Sebbene possa essere affrontato anche con gli occhiali, l’approccio migliore è l’uso delle lenti a contatto che permettono un’acuità visiva ed una nitidezza migliore Read More...

Lenti a contatto speciali

Vengono annoverate tra le lenti a contatto speciali le cosiddette lenti cosmetiche, ovvero quelle che danno un effetto particolare alla pupilla. Solitamente vengono usate per feste in maschera, per la notte di Halloween, per una festa di carnevale ma anche solo per fare uno scherzo agli amici o per stupirli. L’effetto è davvero sorprendente tant’è vero che molti attori cinematografici usano queste lenti speciali invogliati dalla casa di produzione del film proprio per creare un contesto che va oltre la realtà. Questo Read More...

Lenti a contatto multifocali

Da anni la tecnologia moderna si sta prodigando per rendere sempre più efficiente l’uso delle lenti a contatto multifocali. La produzione delle lenti a contatto multifocali si basa sulla curvatura della zona ottica centrale asferica per finire al limite della lente stessa. La variazione della curvatura delinea un aumento o una diminuzione delle diottrie a mano a mano che si procede verso la zona periferica della lente. Lo studio delle lenti multifocali permette che le stesse risultino sempre più efficienti Read More...

Lenti a contatto notturne

L’ortocheratologia è una tecnica che consiste nell’applicazione di lenti a contatto rigide gas permeabili (RGP) durante la notte atte a rimodellare la cornea durante la loro applicazione. Questa tecnica corregge sia la miopia sia l’astigmatismo ed è in grado di conferire diottrie senza dover, la mattina dopo, indossare lenti a contatto o occhiali da vista. L’ortocheratologia corregge in modo temporaneo fino a sei diottrie di miopia e due diottrie di astigmatismo attraverso l’uso durante la notte di tali lenti rigide Read More...

Lenti a contatto rigide

Le prime lenti a contatto immesse sul mercato furono le lenti a contatto rigide, particolarmente indicate per un uso correttivo di miopia e astigmatismo. Con il tempo il loro uso è diminuito fino quasi a rischiare di sparire dal mercato ma ancora oggi restano le uniche in grado di correggere difetti visivi di una particolare entità. Le lenti a contatto rigide per uso correttivo di miopia e astigmatismo hanno avuto la loro massima diffusione negli anni ottanta e novanta. Con Read More...

Lenti a contatto semirigide

Le lenti a contatto semirigide, anche note come gas permeabili, rappresentano una soluzione più confortevole rispetto alle lenti a contatto rigide e sicuramente più adatta a un uso quotidiano, soprattutto per chi non può utilizzare le lenti a contatto morbide. Le lenti a contatto sono una delle soluzioni migliori per la sostituzione degli occhiali da vista. In commercio esistono davvero tantissimi modelli e tipologie di lenti, quindi è opportuno fare un po’ di chiarezza per poter scegliere quella più adatta. Diverse Read More...

Lenti a contatto annuali

Le lenti a contatto, sempre più usate per correggere i difetti di rifrazione dell’occhio come miopia, ipermetropia, astigmatismo ed altri, si trovano in commercio di diversi tipi, ma prima di fare acquisti è bene sapere quali sono le migliori lenti a contatto annuali. Si tratta di lenti permanenti, comode e resistenti, che possono essere rigide, realizzate con materiali resistenti e non flessibili, semi-rigide, cioè gas-permeabili, costituite da materiali fluorurati studiati per ridurre al minimo l’attrito fra la palpebra e la Read More...

Lenti a contatto progressive

Le lenti a contatto progressive, contrariamente a ciò che si è soliti pensare, non servono solo a correggere la presbiopia (ossia l’incapacità di mettere a fuoco oggetti molto vicini): questa tipologia di lenti è utilissima anche per le persone che soffrono di più disturbi della vista associati, che possono essere astigmatismo, miopia ed ipermetropia. Le migliori lenti a contatto progressive sono multifocali e senza “linee” o giunture: tale caratteristica permette di vedere in modo molto nitido a qualsiasi distanza, sia da Read More...

Lenti a contatto graduate

Le lenti a contatto graduate sono usate da tantissime persone per correggere i difetti di rifrazione dell’occhio, come miopia, ipermetropia, astigmatismo ed altri, ma prima di fare acquisti è bene sapere quali sono le migliori lenti a contatto graduate, che devono comunque essere prescritte da un ottico, da un oculista o da un optometrista, professionisti esperti nei disturbi degli occhi. Le lenti più diffuse in commercio sono quelle morbide e quelle semirigide, chiamate anche lenti gas permeabili, mentre le lenti Read More...

Lenti a contatto mensili

Questo articolo contiene tutte le informazioni sulle lenti a contatto mensili, la scelta più comoda ed economica che si possa fare. Uniscono la praticità al comfort e sono di gran lunga più economiche di qualsiasi altro dispositivo presente sul mercato. Potete indossarle per 30 giorni, tutti i giorni per 8 ore e poi buttarle tranquillamente. Sono assolutamente sicure e prevedono pochissima manutenzione, basta riporle nel contenitore portalenti con il liquido disinfettante quando non si usano. Naturalmente è vietato dormire con Read More...