Blog Post

Le migliori lenti a contatto cosmetiche

Le lenti a contatto cosmetiche per stupirvi e per stupire!

Le lenti a contatto cosmetiche sono quelle lenti che servono semplicemente non per una patologia effettiva ma solo per cambiare il colore degli occhi, per vanità se vogliamo o per puro gusto di cambiamento estetico.

In commercio ci sono (soprattutto sui siti online) ed allora vale la pena sfruttarle e stupire gli amici col cambiamento di colore dei nostri occhi. Anche se il loro valore è puramente estetico, ciò non toglie che possono tranquillamente essere usate da persone che hanno un determinato tipo di miopia o altri deficit visivi.

Le lenti di ottimo materiale plastico, sia correttive -cosmetiche che solo cosmetiche, sono adottate da un vasto numero di persone perché la loro qualità è esattamente uguale a quelle lenti a contatto tradizionali e rispettano i canoni di queste ultime osservando la traspirabilità e l’ossigenazione in maniera altrettanto eccellente. Le varietà di lenti cosmetiche sono davvero molteplici e c’è solo l’imbarazzo della scelta.

A chi non è mai venuto in mente di cambiare colore degli occhi? Le lenti cosmetiche offrono questa meravigliosa opportunità ma non solo per partecipare ad una festa in maschera dove per esigenza è normale avere gli occhi rossi da vampiro ma anche perché magari si vuole conquistare un ragazzo in particolare ed allora si può ricorrere a quelle lenti che con facilità vengono applicate sulla cornea, donando uno sguardo magnetico fuori da comune.

Varietà delle lenti cosmetiche

La vasta gamma di lenti cosmetiche in commercio, sono di notevole interesse soprattutto nel mondo giovanile dove vengono apprezzate e cambiate con facilità. Le lenti cosmetiche si dividono in vari settori.
Le lenti cosmetiche migliorative, sono quelle che donano all’occhio dei particolari riflessi. Sarebbe opportuno usarle quando si ha l’occhio chiaro perché c’è la possibilità che su occhi di colore scuro, i riflessi non si notino abbastanza.

Le lenti cosmetiche opache, sono quelle di ultima generazione e regalano allo sguardo un’iride opacizzata che è talmente realistica che nessuno potrebbe accorgersi del cambiamento a meno che non sia una persona che vive a vostro stretto contatto. Le sfumature sono di notevole gradazione e vanno dal grigio all’azzurro, spostandosi addirittura sul violetto.

Le lenti cosmetiche a fantasia sono quelle lenti a contatto che non si usano abitualmente a meno che non si presenti l’occasione di una festa o uno scherzo tra amici. Sono colorate ma in maniera molto particolare. La pupilla infatti, presenta dei disegni caratteristici come gatti, uccelli o vampiri e le lenti sono usate soprattutto sul set cinematografico dove gli attori ne fanno grande uso per girare le scene dei film.

Quali lenti cosmetiche scegliere.

La scelta è ovviamente personale ma è preferibile attenersi ad alcuni validi consigli affinchè le lenti cosmetiche diano il massimo a chi le indossa. Chi ha gli occhi scuri per esempio, non deve indossare lenti colorate migliorative con i riflessi perché non si noterebbe nessun importante cambiamento. Meglio non essere drastici col cambio delle colorazioni. Se gli occhi sono scuri, non si può pretendere di ottenere un buon risultato indossando lentine dalla colorazione chiarissima. Meglio usare una tonalità più bassa di colore come il nocciola in modo che l’iride sarà realistica ed il risultato non apparirà artefatto.

Avvertenze per l’uso delle lenti cosmetiche.

I materiali con li quali sono prodotte le lenti cosmetiche, sono innovativi e di ottima qualità, tuttavia è bene precisare che sarebbe preferibile non usare queste lenti in maniera continuativa perché sebbene molto simili alle lenti a contatto normali, le cosmetiche potrebbero avere minor ossigenazione e potrebbero causare lacrimazione.

Naturalmente così come per le lenti a contatto normali, vanno usate precise norme igieniche da rispettare tassativamente. Le mani debbono essere pulite e disinfettate prima di togliere o mettere le lenti cosmetiche. E’ necessario sciacquare le lenti una volta estratte dal loro contenitore, con le apposite soluzioni saline e mai con l’acqua del rubinetto. Bisogna utilizzare delle asciugamani pulite e disinfettate per sciacquarsi le mani e non bisogna toccare il trucco nel caso sul volto si sia effettuato un make-up.

E’ inoltre consigliabile acquistare le lenti cosmetiche sul web perché solo online potete trovare sconti notevoli sulle lenti a contatto e sulle soluzioni per la loro manutenzione.