Blog Post

Lenti a contatto Astigmatismo

Fino ad un po’ di tempo fa le lenti a contatto per astigmatici, ovvero per coloro che sono affetti da quel particolare difetto della vista che procura una visione sfocata e doppia, erano usate in modo molto limitato in quanto non potevano essere prese in considerazione modelli morbidi, giornalieri, multifocali o colorati. Oggi gli astigmatici non hanno più questo problema.

Le lenti a contatto per astigmatici sono dette “toriche” ed esistono di varie tipologie. Si tratta di modelli realizzati esattamente con gli stessi materiali delle lenti normali e possono essere dunque sia morbide che rigide gas-permeabili. Si differenziano da quelle normali in quanto dotate di un meccanismo che permette loro di restare fisse sull’occhio nonostante eventuali rotazioni dello sguardo o sbattimenti di palpebra. Esse dispongono infatti di piccoli pesi sulla parte inferiore della lente che permettono di sfruttare la forza di gravità e di mantenere la giusta posizione offrendo, così, la chiarezza visiva di cui si ha bisogno.

Ma, vista la moltiplicazione dei modelli, come scegliere la lente più adatta a noi?
Innanzitutto bisogna farsi visitare da un buon oculista che saprà seguirci anche nell’acquisto della lente adeguata.
Importante, inoltre, è capire la differenza fra le varie tipologie di lenti per astigmatici.
La maggior parte degli astigmatici sceglie le lenti toriche morbide in quanto più economiche e più confortevoli.

Le lenti sferiche gas-permeabili sono particolarmente adatte a chi ha una gradazione bassa che può essere in tal modo corretta. Esse sono realizzate in materiale plastico rigido, che in genere può risultare fastidioso o poco confortevole, ma essendo gas-permeabili si conformano alla forma sferica dell’occhio assicurando una visione nitida.
Esistono poi dei modelli speciali detti “asferici” finalizzati alla riduzione delle aberrazioni sferiche dell’occhio. Queste lenti aiutano gli astigmatici ad avere una visione più chiara e nitida senza ricorrere ai modelli torici.

Sul mercato sono diffuse modelli di lenti a contatto per astigmatici di diverse durate, lunga, breve o usa e getta. Esistono inoltre lenti toriche colorate per chi non vuole rinunciare al vezzo di cambiare colore ai propri occhi.
Sono anche disponibili lenti toriche multifocali adatte per chi vuole correggere astigmatismo e presbiopia. Queste, in genere, non sono disponibili in versione monouso, ma si trovano sia morbide che rigide gas-permeabili.

L’utilizzo di lenti a contatto toriche delle varie tipologie è oggi talmente frequente che è possibile acquistarle anche online dove vengono proposte numerose offerte di risparmio. I siti e-commerce di lenti a contatto e liquidi di manutenzione offrono prodotti delle più svariate marche e prezzi concorrenziali rispetto ai comuni negozi di ottica ed optometria. Con l’acquisto di due o più coppie di lenti (fino a 15 coppie) di tutte le tipologie e delle relative soluzioni saline e liquidi disinfettanti è possibile infatti ottenere sconti che raggiungono il 50%.”